4
Trent Alexander-Arnold, difensore del Liverpool, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della finale di Champions League contro il Real Madrid: "Ho la possibilità di vincere la seconda Champions alla mia età, potrebbe essere speciale. Ci sono molte leggende di questo gioco che non sono arrivate a questo livello". 



E' SOLO UN'ALTRA PARTITA? - "Penso che puoi provare a fare il meglio per un’altra sfida: la conferenza stampa, il media day, l’allenamento... Non è una cosa che solitamente viviamo. E' stimolante essere qui, ce lo siamo meritati. Abbiamo avuto una fase a gironi davvero incredibile. Questa è una partita speciale, la più speciale della stagione".

MANCHESTER CITY - "Abbiamo giocato molto contro il City, ma in Champions c’è una pressione differente. Questa è la partita della stagione, ci sono due squadre incredibili nel calcio europeo, è un trofeo incredibile ogni anno. Quando giochi nella finale di Champions, è la partita più importante dell'anno".

PERDERE IL CAMPIONATO PUO' INFLUENZARE? - "No, non credo proprio, è alle spalle. Abbiamo l’esperienza per concentrarci su tutte le competizioni. Vogliamo solo concentrarci su questa partita e ci stiamo lavorando".

COSA PUO' FARE LA DIFFERENZA - "Tutte le occasioni che proviamo a creare, quando giochi contro il Real Madrid hai sempre giocatori di grande classe davanti, abbiamo un piano per la sfida e dobbiamo metterlo in pratica".