Commenta per primo
Ecco le parole di Kolarov alla vigilia di Liverpool-Roma

Le somiglianze con la gara contro il Barcellona.
Col Barcellona bbiamo fatto una grande partita giocando insieme, non giocando solo su Messi. Così dovremo fare domani e solo così potremo fare grandi cose.

Avevate questo obiettivo?
Abbiamo dimostrato di essere al livello di una semifinale di Champions. Siamo pronti a fare due grandi partite, domani non si deciderà niente perché ci sarà anche la gara di ritorno.

Hai parlato con gli ex compagni del City per Salah?
Dobbiamo giocare da squadra. Loro non sono solo Salah, giocano a un ritmo altissimo e dobbiamo stare attenti a tutti i giocatori.

Potete vincere la Champions?
Se siamo arrivati qui ci dobbiamo provare. Ora viene il bello ma anche il duro. Noi siamo qui meritatamente e abbiamo l’obbligo di provarci.

Il ruolo di Totti all’interno dello spogliatoio.
Non ho avuto la fortuna di giocarci insieme, ma Francesco è per noi come un compagno di squadra. E’ tutti i giorni con noi. Ha un ruolo diverso adesso, io non ci ho parlato questa settimana ma a chiunque sia andato da lui avrà dato solo buoni consigli.