Commenta per primo
L’attaccante dell’Udinese Fernando Llorente, reduce dal primo gol in bianconero contro il Sassuolo e protagonista stasera contro il Genoa, ha concesso un’intervista a Tuttosport, nella quale non poteva esimersi dall’esprimersi sul delicato momento della Juventus, sua ex squadra. “Mi sarebbe piaciuto tornare, sia per giocare con Ronaldo e sia per essere allenato da Pirlo. Cristiano è uno dei più grandi e con Andrea ho ottimi ricordi. Pirlo sta guidando la Juventus in un periodo di cambiamento e nonostante le difficoltà, tutti sono contenti di lui. Posso capire le critiche per l'eliminazione dalla Champions però mi sembrano pazzi quelli che mettono in discussione Cristiano Ronaldo”.

Infine Llorente ha svelato un retroscena di mercato su Milik, altro calciatore seguito dalla Juve nei mesi scorsi: "Con lui ho un buonissimo rapporto, gli ho consigliato sia la Juventus sia la città di Torino. È un attaccante da big. Ha un mancino fantastico".