103
Duro sfogo. Il centrocampista del Barcellona Ivan Rakitic ha parlato a Movistar del proprio momento complicato: "Mi hanno tolto il pallone, sono triste. Capisco e rispetto le decisioni dell'allenatore e della società. Ho dato tanto in questi cinque anni al Barcellona e voglio continuare. Ho 31 anni, non 38, e sento di essere nel mio miglior momento. Sono triste".

JUVE, MILAN E INTER CI PROVANO - Parole accolte con grande attenzione dalle squadre italiane interessate al croato: Juve, Milan e Inter si daranno battaglia per accaparrarsi i servigi del centrocampista, ormai epurato dal Barcellona e in procinto di lasciare la Catalogna già a gennaio. In scadenza di contratto nel giugno del 2021, il classe 1988 è valutato 35 milioni di euro.