121
Tutti pazzi per Rodrigo De Paul, ormai c'è la fila per l'argentino. Dopo il Leeds infatti, un altro club si è fatto avanti nelle ultime ore per il fantasista dell'Udinese: secondo quanto appreso da Calciomercato.com, lo Zenit ha effettuato un sondaggio con l'entourage del giocatore, una chiacchierata per manifestare il proprio interessamento.

SONDAGGIO E RISPOSTA - Il club russo ha in programma un grande colpo da effettuare tra centrocampo e reparto, complice anche l'intenzione di cedere Emiliano Rigoni in questa finestra di mercato, e ha individuato in De Paul un profilo adatto all'occasione. Il sondaggio, tuttavia, non si è tramutato in un'offerta concreta, l'operazione è complicata anche per la volontà dell'argentino di aspettare la chiamata di una big italiana, perché la priorità per il 10 bianconero è quella di restare in Serie A. 

JUVE E NAPOLI - Messaggio alle big del campionato nostrano, su tutte la Juventus che nelle ultime settimane ha mantenuto viva la pista portando avanti contatti con l'entourage del giocatore e con l'Udinese. Affare non semplice, soprattutto perché il club friulano chiede non meno di 35 milioni di euro per il cartellino di De Paul (richiesta registrata in passato anche da Inter e Milan) e i bianconeri devono fare i conti con un occhio al bilancio. Attenzione però anche al Napoli: il gradimento di Gattuso c'è e i rapporti tra la società di De Laurentiis e l'Udinese sono buoni. Lo Zenit chiama, De Paul temporeggia e aspetta la Serie A: big avvisate.