149
Tutto tace sul fronte Juventus-Sassuolo per Manuel Locatelli, ma l'impressione è che le parti stiano studiando le rispettive mosse in vista di un prossimo incontro che potrebbe essere decisivo. Al momento, la distanza che divide bianconeri e neroverdi per il centrocampista classe 1998 è ancora abbastanza importante, ma tutte le parti in causa confidano di trovare al più presto una soluzione, compreso naturalmente il giocatore, che ha manifestato nettamente la sua volontà di trasferirsi alla Juve.

OFFERTA E RICHIESTA - Ad oggi, l'offerta della Juve per il campione d'Europa ex Milan è di 5 milioni per un prestito biennale, più 20 milioni per il riscatto, più bonus. Il Sassuolo invece chiede 35 milioni di euro fra prestito e riscatto, più 10 milioni di bonus (5 facilmente raggiungibili, più altri 5 più difficili).

NUOVO INCONTRO - Nelle prossime ore è previsto un contatto telefonico fra le parti, con il fine di fissare un nuovo incontro faccia a faccia, che potrà in ogni caso avere luogo solo quando la Juve sarà in grado di alzare la sua offerta, eventualità sempre più probabile con i soldi in arrivo per le operazioni Romero e Demiral