58
Un altro incontro, faccia a faccia, senza definire un accordo. Juventus e Sassuolo si sono riviste nelle ultime ore, con il nome di Manuel Locatelli come ordine del giorno. Un summit cordiale, ma che ancora una volta non ha portato ad accordi o svolte: resta la distanza di circa 10 milioni tra domanda (40 milioni di euro) e offerta, nonostante la volontà del centrocampista di trasferirsi in bianconero e quella del club neroverde di accontentarlo. 

ECCO IL SOSTITUTO - In attesa di capire se con nuovi incontri nelle prossime settimane la situazione relativa al classe '98 si potrà sbloccare o meno, il Sassuolo si è intanto già mosso per il suo sostituto. E ha definito l'arrivo di Matheus Henrique, classe '97 di proprietà del Gremio. Un emissario del club brasiliano si trova in Italia da qualche settimana e ha tenuto vivi i contatti con l'ad Giovanni Carnevali, fino alla definizione dell'affare di queste ore. Idee e qualità in mezzo per Dionisi: se anche dovesse dire addio a Locatelli, è pronto a dare il benvenuto a Henrique.