Manuel Locatelli e il Milan, prove d'addio. Nelle ultime settimane il club rossonero ha iniziato a parlare con l'agente della possibilità di una partenza a titolo definitivo (leggi qui)per una cessione dolorosa ma necessaria per generare una plusvalenza totale. Dopo il no a Frosinone e  Parma, è arrivato il Sassuolo con gli argomenti giusti per soddisfare club e giocatore.

TRATTATIVA IN FASE AVANZATA - In queste ore, secondo quanto appreso da calciomercato.com, le due società sono al lavoro per trovare una intesa definitiva. Il Milan è partito da una valutazione di 15 milioni, il Sassuolo ne mette sul piatto 12. La  distanza non è incolmabile, esiste la possibilità di chiudere a metà strada. Locatelli ha già detto sì alla proposta del club neroverde, l'introduzione della recompra resta una manifestazione di fiducia da parte della società nella quale è cresciuto. Attesi sviluppi già nelle prossime 48 ore, Manuel al passo d'addio.