Commenta per primo
Raphael Guerreiro, che durante il calciomercato estivo, era stato seguito con insistenza dal Borussia Dortmund, ha spiegato all'Equipe, la causa del suo mancato trasferimento in Bundesliga: "E' vero c'è stata l'opportunità di andare in un grande club, però, la mia società ha voluto più di otto milioni di euro. Avevamo l'accordo per il trasferimento ma poi è saltato tutto per il prezzo troppo elevato. Mi sarebbe piaciuto intraprendere una nuova avventura".