112
17.15 PAROLA ALL'AGENTE - Parola all'agente di Felipe Anderson, la sorella Juliana Gomes, ai microfoni di Cittaceleste.it: “La Lazio ha già smentito la notizia e io non so nulla. Felipe comunque è concentrato qui. Lavora al massimo e ha la testa solo per la Lazio. Siamo onorati di essere accostati allo United ma loro non ci hanno mai chiamato”. 

16.10 LA SMENTITA DELLA LAZIO - Attraverso un comunicato ufficiale apparso sul sito del club, la Lazio ha smentito le dichiarazioni del presidente Claudio Lotito definendole prive di fondamento: "In riferimento alle dichiarazioni attribuite al Presidente Claudio Lotito riguardo la presunta vendita del calciatore Felipe Anderson, la S.S. Lazio precisa che queste sono destituite di qualsiasi fondamento". Ma Michele Spiezia, il giornalista de La città di Salerno presente sul posto, conferma tutto: "Erano nel corridoio dello stadio, davanti agli spogliatoi, e abbiamo sentito in modo chiaro queste sue frasi".
BOMBA LOTITO - Si torna a parlare di mercato in maniera prepotente, sempre sull'asse Salerno-Roma, ma stavolta in ambito Lazio. L'occasione è il posticipo di Serie B della Salernitana contro il Crotone. Colloquio tra Lotito e il ds Ursino e il presidente Vrenna, alla presenza di alcuni giornalisti. Gli inviati de La Città di Salerno e Metropolis ascoltano quello che poi riporta anche Il Messaggero: “Felipe Anderson l’ho preso a 8 milioni di euro e l’ho già rivenduto a 60. L’anno prossimo andrà al Manchester United”.  In Campania giurano che le orecchie non mentono, e le parole sono state sentite esattamente come riferite. Sarà solo il tempo a dire se effettivamente Felipe Anderson è già un giocatore del Manchester United.