3
Ludogorets impegnato domani a San Siro contro l'Inter nel ritorno dei sedicesimi di Europa League, la gara si disputerà a porte chiuse ma questo non fa calare l'allerta per il Coronavirus. Il sito dir.bg rende note le misure di sicurezza adottate dal club bulgaro: ridotti al minimo i contatti con gli estranei in Italia, un epidemiologo bulgaro viaggerà con la squadra e, al suo ritorno in patria, l'intera delegazione del Ludogorets sarà sottoposta a test presso l'Accademia medica militare. Il medico del club, inoltre, ha richiesto l'acquisto di 150 mascherine di sicurezza che la delegazione dovrà avere durante il suo soggiorno a Milano. La società bulgara non vuole lasciare niente al caso