Commenta per primo

L'immobilismo sul mercato è una scelta strategica per rinfondare la squadra.
L'Inter si tuffa nel futuro.
Quest'anno è ancora la squadra di Mourinho, ma la prossima stagione tocca ai giovani.

L'età media supera i 30 anni, l'opera di svecchiamento è già cominciata e proseguirà con due obiettivi nel mirino: Asamoah e Lukaku.
Inter 2011: Viviano; Santon, Ranocchia, Samuel, Antonelli; Asamaoh, Cambiasso; Coutinho, Sneijder, Eto'o; Lukaku.