32
Una brutta notizia ha sconvolto il mondo Juve: nella giornata di oggi è morto, a 17 anni, Bryan Dodien, e giovane promessa del settore giovanile bianconero al quale nel 2015 gli era stato diagnosticato un cancro che lo costrinse a rimanere lontano dal campo per molto tempo. Una storia triste, che Paulo Pogba si era preso a cuore. Ai tempi della Juve, infatti, il centrocampista francese gli dedicò un gol segnato in un derby contro il Torino: il centrocampista segnò e mostrò una maglia con scritto "Bryan sono con te". Nel 2019 arrivò l'ok dei medici, Bryan era guarito e poteva tornare in campo. Oggi, purtroppo, è arrivata la tragica notizia.