Commenta per primo

Intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro lo Swansea, Christian Maggio si è mostrato fiducioso pur senza sottovalutare la squadra gallese: "Dopo una Champions affrontata alla grande ora vogliamo riscattarci in Europa League con lo stesso atteggiamento. Non sottovalutiamo lo Swansea, anche se in Premier League non stanno andando bene hanno molta qualità Ultimamente in campionato siamo migliorati nell'atteggiamento anche con le piccole squadre, lo abbiamo dimostrato a Sassuolo in un match complesso che siamo riusciti a vincere".

Su Benitez: "Il mister è conosciuto in tutto il mondo, a Napoli sta facendo molto bene. Ci ha dato delle dritte a livello tattico sin dal primo giorno, abbiamo cambiato il nostro modo di giocare rispetto agli anni scorsi. Parliamo di un tecnico che per me ha ancora grandi margini di miglioramento, con lui possiamo sognare qualcosa di importante, magari non quest'anno, ma sicuramente nelle stagioni future".

La chiusura va, ovviamente al suo rendimento e al futuro con il Napoli: "Giocare in Europa è fondamentale, dona una visibilità maggiore rispetto al campionato. Io ho lavorato tanto per tornare al massimo, a Napoli è sempre un esame ma ho cercato di rimanere sempre tranquillo. Futuro? Al momento non ne so nulla, parlerò con la società ma al momento voglio solo pensare a far bene"