Giovanni Malagò, presidente del Coni e commissario straordinario della Lega, elenca le date in cui verranno recuperate le partite rinviate ieri e quella di inizio e fine della prossima stagione: "Il turno di campionato verrà recuperato il 3 e 4 di aprile ad eccezione del derby di Milano che dipenderà dall’Europa League. Quella del 9 maggio può essere un’idea. Supercoppa del prossimo anno è fissata al 12 e al momento dovrebbe essere a Roma ma ci piacerebbe coinvolgere anche una città di mare visto che sarà ad agosto. Il campionato parte il 19 agosto e si conclude il 26 maggio. Approvata la formula del boxing-day. Si gioca il 22 dicembre, il 26 e il 30. Dopo la sosta post natalizia Si riprenderà il 20 gennaio mentre il 13 gennaio ci sarà un turno di Coppa Italia che non prevederà più il turno casalingo delle big ma ci sarà un sorteggio integrale".

SUL MERCATO - Due parole, poi, anche sulle date del mercato, che aprono a una piccola rivoluzione: infatti, Malagò ha dichiarato che "il calciomercato si chiuderà nella sessione estiva il 18 agosto, il giorno prima dell'inizio della stagione. Così anche quello invernale, il 19 gennaio".

IL PRESIDENTE - "Miccichè sarà presidente di Lega".