Paolo Maldini, ex capitano e bandiera del Milan, è presente allo Stadio Olimpico per assistere al match di Champions League tra Roma e Shakhtar Donetsk.  Ecco le sue parole a RomaTv.​ “Notte importante per la Roma contro una squadra alla propria portata ma che ha tanta veloce. Loro hanno parecchie armi. La Roma credo sia superiore tecnicamente, adesso però devo dimostrarlo giocando. Gara d'andata? La Roma ha avuto il controllo della gara, poi gli ucraini sono venuti fuori. Loro sono forti dal centrocampo in avanti, dietro fanno fatica, però ripartono molto veloci. Continuità chiesta da Di Francesco? È la cosa che fa la differenza dal campionato italiano, il ritmo alto. È la cosa più difficile da affrontare. Io sono fiducioso per la Roma".