352
Anche il direttore sportivo del Milan, Paolo Maldini, ha parlato durante e dopo l'evento di presentazione del calendario della nuova Serie A 2021/22.

Queste le sue parole al nostro inviato Federico Albrizio



E queste le frasi dette durante l'evento.

CALENDARIO TOSTO - "Alla quarta giornata avremo incontrato già due squadre importanti ma tanto prima o poi le dovremo incontrare tutte. Il campionato nostro dell'anno scorso ha detto che abbiamo vinto in trasferta tante volte quindi sono tutte valutazioni teoriche"

GIROUD - "Domani dovrebbe arrivare Giroud. Abbiamo una coppia giovane davanti (ride,ndr). Olivier è un campione ed è un fresco vincitore della Champions League. E' un giocatore affidabile e che può portare esperienza alla squadra che è molto giovane".

ALTRA PUNTA - "Sì, potrebbe arrivare anche un attaccante giovane, vogliamo fare le cose per bene e mettere le basi della squadra da subito e poi guardare ad altri colpi verso la fine del mercato"

DONNARUMMA - "E' una perdita importante per noi anche se abbiamo acquistato un grandissimo portiere. È un ragazzo che nasce nel nostro vivaio e vedere quello che ha fatto nel Milan, il fatto che la storia si interrompa fa un po' male. È giusto pensare al passato ma il futuro affascina di più"

KESSIE - "Nel futuro ci sarà Kessie. Stiamo lavorando per il suo rinnovo"

EREDE CALHANOGLU - "Se sappiamo già chi arriverà al posto di Calhanoglu? No".