5
Paolo Maldini, ospite degli studi di Tiki Taka, ha parlato della Nazionale di Prandelli e di Mario Balotelli. Ecco le parole dell'ex difensore del Milan: "Per un calciatore giocare il Mondiale è il massimo e lo capisci solo quando sei in campo. L'Italia? Mi piace come affronta le partite perchè attacca ma si sa anche difendere e non è facile. Non credo che Prandelli farà giocare insieme Balotelli e Immobile. Mario deve solo essere più attaccante, per il resto sarà la squadra ad aiutarlo. Tutti si aspettano la conscrazione di Balotelli a questo Mondiale, all'Europeo fece bene ma ora deve essere continuo se vuole essere considerato uno dei più forti al Mondo".