Commenta per primo
Ilkay Gundogan, centrocampista classe 1990 in forza al Manchester City, potrebbe decidere di lasciare la squadra guidata da Pep Guardiola a fine anno. Il numero 8, che fu proprio il primo acquisto dell'era Guardiola, ha un solo anno di contratto davanti a se. Di conseguenza, i Citizens hanno comunicato al giocatore che è libero di lasciare Manchester nel corso della prossima estate. Il nazionale tedesco, in sei anni con la casacca azzurra, ha collezionato 248 presenze, segnando 47 reti. Lo riporta il Daily Mail.