36
Il dado è tratto. Manchester United e Lokomotiv Mosca hanno trovato l'accordo per liberare il manager tedesco Ralf Rangnick per la panchina dei Red Devils. il tedesco, in passato vicino a diventare tecnico del Milan, sarà allenatore ad intrerim degli inglesi fino al prossimo giugno e, nelle due successive stagioni, ricoprirà il ruolo di consulente del club.

LA GAFFE DELLA SUA ASSOCIAZIONE - A meno di una settimana dall'esonero di Ole Gunnar Solskjaer, viene fatta una scelta che avrà impatto sul futuro del club, compresa la decisione di chi prenderà il suo posto in panchina, con Mauricio Pochettino tra i principali candidati. La vicinanza delle parti è stata anche confermata dalla "Ralf Rangnick Stiftung", una fondazione per bambini con sede a Lipsia, che ieri ha pubblicato per errore l'annuncio della buona riuscita dell'operazione, facendo le proprie congratulazioni con un post e una storia su Instagram.