136
Al termine della vittoria di Monaco contro il Belgio, il ct azzurro Roberto Mancini ha parlato ai microfoni Rai: "Abbiamo meritato di vincere, i ragazzi sono stati straordinari nel gioco. Gli ultimi dieci minuti abbiamo sofferto perché eravamo veramente stanchi, potevamo anche fare qualche gol in più. Sofferenza all'inizio? No. Era una partita aperta, la sofferenza è stata un po' alla fine perché avevamo speso tanto".

SULLA SEMIFINALE - "Non avevamo un risultato minimo, siamo partiti per fare il massimo. La strada è ancora lunga, vedremo cosa accadrà".

SULLA SPAGNA - "Godiamoci questa vittoria, poi ci pensiamo. Complimenti ai ragazzi, sono stati bravissimi". 

Successivamente, sempre in tv, il ct ha dichiarato: "Una grandissima partita, meritavamo di più. Il Belgio è una squadra molto forte, noi abbiamo giocato benissimo. La squadra è ancora lunga".

SU SPINAZZOLA - "Speriamo che non sia grave, ma la dinamica dell'incidente non è bellissima". 

SULL'EUROPEO - "Come il 2006? Lì hanno vinto il Mondiale, stiamo calmi. Con la Spagna sarà durissima, sono una grande squadra. Oggi i ragazzi sono stati stupendi".