111
Febbre da Inter: l'entusiasmo ritrovato grazie all'arrivo di Antonio Conte in panchina e i sei punti (su altrettanti disponibili) in classifica caricano l'ambiente nerazzurro. Tanto che, per la sfida di domenica contro l'Udinese, sono già 55.000 i tifosi previsti sugli spalti del Meazza. L'obiettivo è chiaro: altri tre punti per presentarsi al meglio al debutto in Champions - contro lo Sparta Praga - e proseguire il cammino verso il sogno Scudetto.

NUOVA COPPIA GOL - Per farlo, Antonio Conte si affiderà alla sua nuova coppia gol: accanto a Romelu Lukaku, fresco di gol con il Belgio, ci sarà infatti Alexis Sanchez. Il cileno ha giocato 90' nell'amichevole contro l'Argentina di Lautaro, mettendo benzina nelle gambe dopo un'estate vissuta a Manchester in attesa della chiamata giusta. Come rivela Tuttosport, lo staff interista è stato piacevolmente sorpreso dalle condizioni del Niño Maravilla. L'ambientamento, per Alexis, non sarà complicato: l'anno e mezzo vissuto allo United, infatti, lo ha visto compagno di reparto di Lukaku per ben 40 volte, collezionando 21 gol totali. All'orizzonte, però, c'è il primo esame San Siro. Per un'Inter in formato Maravilla