Commenta per primo

 

Nonostante le rassicurazioni del pomeriggio, Allegri non dormirà sonni tranquilli: il segretario della Lega Nord Roberto Maroni, noto tifoso rossonero, ha infatti forse involontariamente segnato il futuro del tecnico toscano. Ai cronisti ha raccontato: "Berlusconi mi ha svelato il nome del nuovo tecnico del Milan, ma non posso dirvelo". Già, ma intanto "qualcosa" lo ha già detto: un altro anno di contratto non salverà Allegri.
 
Il sogno numero 1 del patron milanista è l'ex allenatore del Barcellona Pep Guardiola, che ha fatto sapere che prenderà una decisione sul proprio futuro verso Natale ma sembra molto più vicino al Manchester City (dove ritroverebbe il fido Beguiristain). L'alternativa italiana e low cost, ma non per questa meno affascinante, resta quella del tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella che, per ammissione di Adriano Galliani, ha l'apprezzamento di Berlusconi per la qualità del gioco espresso dalla sua squadra.