In occasione della presentazione alla stampa di Mirko Vucinic, nuovo attaccante della Juventus, l'ad bianconero Beppe Marotta fa il punto sul mercato della Vecchia Signora: "Vucinic è un calciatore che non ha bisogno di presentazioni. Lo abbiamo rincorso per lungo tempo , riuscendo a prenderlo per 15 mln di euro e un contratto quadriennali. Soddisfatta la societa, soddisfatto Conte, non c'è altro da dire visto che tutti conoscete le sue qualità. E' lui il top player del mercato? Il nostro mercato è caratterizzato dall'obiettivo di alzare il livello qualitativo del gruppo che Conte ha rilevato questa stagione, e la strada che abbiamo preso è quella giusta. Pirlo, Vucinic, Vidal, sono giocatori indicati da esperti del calcio come giocatori di grandissima qualità". 
 
"La società farà ogni sforzo per soddisfare quelle che sono le indicazioni di Conte e rendere più omogeneo questo gruppo - prosegue Marotta -. Questo è un mese in cui ci saranno molte operazioni in entrata e in uscita, anticiparne ora nomi sarebbe fuori luogo. Al momento abbiamo un numero di tesserati superiore in ruoli e numero a quello necessario per la stagione. Cercheremo di sistemare al meglio i giocatori che non rientrano nel nostro programma, garantendo il massimo di professionalità a tutti per definire al meglio la rosa. Un centrocampista, un difensore, un attaccante? Le porte sono aperte in entrata e in uscita". 
 
"Vucinic è costato meno delle cifre che girano per i top player? Non bisogna mai farsi condizionare dagli aspetti contabili, puramente economici, secondo me è una cifra importante quella che la Juve ha pagato, per avere un ottimo giocatore. Certo, paragonata a cifre come i trasferimenti di Sanchez, Aguero, Pastore...quelle sono a mio avviso fuori luogo, che vanno oltre i principi del fair play e sconfinano nella non eticità". 
 
In questo elenco di 'cifre fuori luogo', Marotta non inserisce Giuseppe Rossi, per il quale la Juventus ha ritenuto troppo alta la cifra chiesta dal Villarreal, preferendo dirottare la sua attenzione su Mirko Vucinic