365
“Leonardo conosce bene Higuain e lo vorrebbe avere al Milan, ma ci sono questioni contrattuali da risolvere”. La rivelazione - riportata sulle pagine della Gazzetta dello Sport - è dell’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta. Dai tempi del Paris Saint-Germain, infatti, il nuovo direttore dell’area tecnico-sportiva del Milan ha nel mirino il Pipita, considerato il rinforzo ideale per l’attacco rossonero. La disponibilità della Juventus a cederlo e dello stesso giocatore a vestire la maglia del Milan ci sono, ma le condizioni fissate per l’operazione sono complesse

IL MAXI AFFARE - “Sarà lunga”, si è lasciato scappare Marotta commentando il possibile maxi-affare col Milan, che vede proprio Higuain e l’ex Leonardo Bonucci come piatti forti. La trattativa che potrebbe portare l’argentino in rossonero e riportare il centrale in bianconero è sempre nel vivo. La strategia del Milan è chiara: puntare sulla volontà di Bonucci di tornare a Torino per acquistare Mattia Caldara e poi scegliere l’attaccante giusto da regalare a Rino Gattuso. La Juve, dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo, deve cedere l’argentino e il Milan sa bene che se non riuscisse a farlo a breve potrebbe valutare uno sconto. Leonardo temporeggia e parallelamente si muove sulla pista che porta ad Alvaro Morata, aspettando anche le mosse del Chelsea.

CONCORRENZA CHELSEA - Il Pipita è un desiderio di Maurizio Sarri, ma dal Chelsea al momento offerte non ne sono arrivate, come confermato dallo stesso Marotta. Proposte concrete non sono ancora giunte dal Milan, ma i contatti tra le parti proseguono. Il nodo per il trasferimento di Higuain - per Milan e Chelsea - resta il prezzo: la Juventus non si muove dalla richiesta i 60 milioni di euro, ma per i rossoneri è troppo alta. Per questo si continua a lavorare, perché Milan e Juve escano soddisfatti da questo maxi-affare imbastito nei giorni scorsi. “Il desiderio - come spiegato da Leonardo ieri in conferenza stampa - parte da Leonardo Bonucci, se ci sarà la possibilità lo realizzeremo, non c'è l'obbligo di farlo. Parte da un'idea sua, molto sensata e tranquilla. Da lì sono partiti i discorsi con la Juve”. Si tratta, Higuain è un pallino di Leonardo, ma il puzzle al momento è difficile da assemblare.
@AleCosattini


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.