36
Intervistato al termine della prima uscita stagionale in amichevole contro il Lugano, l'ad dell'Inter, Beppe Marotta è stato intercettato da Sportmediaset.

VOGLIAMO LA CONFERMA - "Le sensazioni sono giuste perché credo che abbiamo a disposizione una squadra che rappresenta quello che noi cerchiamo. Noi cerchiamo la conferma, sappiamo di avere sulla maglia la coccarda del tricolore e quindi è evidente che dobbiamo riconfermarci in quel ruolo".

INZAGHI - "È un allenatore che ha fatto molto bene nella Lazio, lo considero il giusto proseguimento del solco tracciato da Antonio Conte. Noi come società siamo al suo fianco per supportarlo a fronte di ogni difficoltà che sicuramente potrebbe verificarsi, ma ovviamente spero non ci sia perché ritengo, come già detto, che sia l’organico che l’allenatore sono sicuramente di prim’ordine"

NANDEZ E MERCATO -"Il nostro mercato è basato soprattuto sulle opportunità e la creatività. Sarà un mercato difficile per noi, ma lo è per tutti. Sappiamo delle contrazioni economiche a cui sono soggetti tutti i club europei e quindi sarà un mercato in cui bisogna avere pazienza e attendere i colpi, senza dimenticare che noi partiamo da una base solida che è quella di un gruppo che è stato meritatamente campione d’Italia".