38
L'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato di Nazionale, vista la sua presenza a Bologna, ma anche di Juventus: "Per noi è motivo d'orgoglio vedere gli juventini convocati in Nazionale. Pochi italiani in A? Credo che non sia solo la presenza, bisogna fare una retrospettiva generale e parlare di formazione e innovazione generale. Chiellini capitano? Motivo d'orgoglio, spessissimo i giocatori della Juve sono stati capitani della Nazionale. Bernardeschi mezzala? Quando ci sono i bravi giocatori gli schemi si trovano. Fascia Fiorentina per Astori? Massimo rispetto per il sentimento. C'è un regolamento, ne parleremo al Consiglio del 12 nel massimo rispetto della situazione".