Esordio travolgente per il Marsiglia in Ligue 1. Al Velodrome la formazione guidata dall'ex Roma Rudi Garcia ha infatti rifilato un poker nella partita inaugurale del campionato al Tolosa. Grande protagonista Payet, che prima sblocca la gara trasformando un rigore al 45', poi raddoppia al 62'. Gli ospiti, salvatisi dalla retrocessione nell'ultima stagione solo ai playout, non riescono ad organizzare alcun tipo di reazione convincente e vengono ulteriormente puniti nei minuti finali: all'89' segna Germain, nel recupero chiude definitivamente i conti Thauvin. Finisce 4-0 per il Marsiglia che inizia così con il piede giusto un'annata in cui l'obiettivo minimo, dopo il 4o posto e la sconfitta in finale di Europa League della scorsa stagione, è la qualificazione in Champions.