Commenta per primo

 

Salvatore Mastronunzio ad un passo, forse due, dal Bari. A sbloccare la trattativa, come riportato abbondantemente nelle scorse ore dal nostro giornale, l'incontro, la cena tenutasi a Milano nella giornata di giovedi tra i due direttori sportivi di Bari e Siena, Angelozzi e Perinetti, dove, oltre che di Mastronunzio, si è parlato, e tanto, anche di Alessandro Gazzi.

Uno dei tormentoni legati al calciomercato del galletto, quindi, vicino alla soluzione, in favore dei biancorossi che presto (settimana prossima) potrebbero abbracciare il loro nuovo centravanti. Come anticipato stamane (clicca qui), per cercare di capire a che punto è questa sfiancante trattativa, TuttoBari.com ha contattato (per l'ennesima volta in questi giorni) in esclusival'agente della punta bianconera, Franco Zavagliache ai nostri microfoni ha dichiarato:"Mi stavo preoccupando... Aspettavo la vostra chiamata (ride ndr). Siamo oramai alla resa dei conti. Credo che tutto si potrà concludere positivamente la prossima settimana".

Sig. Zavaglia, si potrebbe ipotizzare che la firma possa arrivare già nella giornata di lunedì o, al massimo, martedi? "Per carità. Non parliamo di date. Non esiste. La cosa importante è che siamo in dirittura d'arrivo...".

Superato, quindi, anche l'ostacolo ingaggio: il suo assistito non intendeva rinunciare ad una parte del suo attuale stipendio... "Evidentemente le due società hanno trovato un accordo in tal senso, altrimenti di che stiamo a parlare (ride ndr)?".