30
Alessandro Matri è andato alla Lazio nell'ultimo giorno di mercato. Negli ultimi giorni però era stato anche a un passo dal West Ham, trasferimento poi sfumato all'ultimo. Al Milan, dopo l'arrivo di Balotelli, era di troppo, nonostante l'infortunio di Niang.  

MARSIGLIA SFUMATO - Alla fine è passato in prestito secco alla Lazio, ma prima del trasferimento ci aveva provato concretamente anche il Marsiglia. Il presidente dell'OM, Vincent Labrune, ha raccontato alcuni retroscena sulla trattativa: "La mattina del 29 agosto ho fatto colazione con Adriano Galliani. Entrambi eravamo d'accordo, ma poi l'allenatore Michel l'ha bocciato così come ha fatto con Adebayor". Michel voleva una punta, ma Matri non l'ha convinto. Il Marsiglia ha comunque fatta affari con l'Italia: Lemina è arrivato, Isla e De Ceglie sono andati via.