17
Come spesso accade subito dopo un grande trionfo internazionale il Presidente della Repubblica concede delle onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana agli atleti che si sono maggiormente messi in risalto portando in alto i valori sportivi e lo spirito nazionale dell'Italia nel mondo.

E Sergio Mattarella oggi e per "motu proprio" ha conferito diverse onorificenze a tutti i giocatori e allo staff della Nazionale italiana in segno di riconoscimento per l'Europeo di calcio vinto in Inghilterra.

Il Presidente ha conferito l'onorificenza di Grande Ufficiale della Repubblica al Presidente della FIGC, Gabriele Gravina e al Commissario Tecnico, Roberto Mancini. Per il team manager Gabriele Oriali e per il Capo Delegazione, Gianluca Vialli, quello di  di Commendatore della Repubblica. mentre quello di Ufficiale della Repubblica è andato al capitano della squadra, Giorgio Chiellini. Per tutto il resto del gruppo azzurro, compresi i titolari e le riserve della Nazionale è stato conferito il grado di Cavaliere della Repubblica.