22
Due giornate di squalifica (più una sospesa): è quanto ha deciso il comitato disciplinare della LFP, la Lega Calcio francese dopo la maxi-rissa che ha coinvolto Neymar domenica sera, nel corso della sfida contro il Marsiglia. Aperta, inoltre, un'inchiesta sui presunti insulti razzisti ricevuti da Alvaro Gonzalez. Ben sei giornate, infine, a Kurzawa, tre per Amavi, due per Paredes e uno a Benedetto.