Commenta per primo
L'Inter sceglie tra Capello e Hiddink. Guardiola resterà al Barcellona, ormai è una corsa a due per la panchina nerazzurra. Nel contratto dell'attuale ct dell'Inghilterra è prevista una penale fra i 3 e i 5 milioni. (Gazzetta dello Sport) L'Inter vuole 50 milioni per Maicon e il tecnico portoghese. Perez annuncia Mou, Moratti non molla. Il Real Madrid prova ad inserire nella trattativa alcuni giocatori (Drenthe, Gago e Benzema) ma per ora l'Inter non intende accettare qualcosa di diverso rispetto ai soldi previsti dalla clausola di rescissione. I nerazzurri: "Non abbiamo fretta, per il nuovo allenatore abbiamo tempo fino al 12 luglio". E' il giorno dopo la finale del Mondiale, l'impegno che vincola Fabio Capello all'Inghilterra. Intanto si lavora per capire quali possibilità lascia l'accordo tra Guus Hiddink e la Turchia, senza dimenticare Rafa Benitez. (Repubblica) I 16 milioni da pagare. Mourinho ha chiesto uno sconto per la tripletta. L'allenatore si aspettava un trattamento diverso per meriti sportivi. La questione si risolverà perché il rapporto è chiuso. Oggi si continua a trattare: l'unica alternativa al pagamento della clausola potrebbe essere l'annullamento delle rate per Sneijder, che l'Inter deve ancora pagare al Real Madrid. (Corriere della Sera)