Il Torino perde 1-0 il derby contro la Juve e Walter Mazzarri non ci sta. Così l’allenatore granata ha parlato a DAZN nel post-partita: “L’ha decisa un episodio, complimenti ai miei ragazzi, mi stanno dando grandi soddisfazioni. Sono gli episodi che decidono le partite, abbiamo perso subito Sirigu, ma faccio i complimenti anche a Ichazo che ha dato sicurezza. Spiace non aver ottenuto il pareggio per come si era svolta la gara. Ai ragazzi ho fatto i compimenti, si poteva fare solo questo, abbiamo giocato alla pari contro la Juventus. I fuoriclasse li hanno davanti, ma anche dietro, Chiellini per la Juve è un fuoriclasse. Si tratta di un episodio sfortunato che ha deciso la gara, magari c’erano uno o due rigori per noi, abbiamo avuto quest’impressione dal campo. Non voglio più parlare di questo, ma qualcosa è successo. Alex Sandro su Zaza? Stoppa la palla, viene portato giù con un braccio, non so, ditemi voi se è rigore o no. Magari l'arbitro poteva andare a vederlo coi propri occhi, magari quello su Belotti. Con un rigore per noi poteva cambiare la partita. Belotti stava per colpirla di testa, è la sua specialità quella. Da tutte le parti dopo la riunione si vanno a vedere gli episodi. Andrea ha protestato, Zaza anche, magari erano da andare a vedere. Secondo me su Belotti è rigore"