Commenta per primo

Walter Mazzarri a 360 gradi. Il tecnico del Napoli parla del campionato e di mercato, e non nasconde l'interesse per Jeremy Menez: "Non c’è bisogno che lo dica io, è forte. Piace a tanti, mica solo a me. Credo che la nostra forza è stata quella di non guardarla mai la classifica. E continueremo a non farlo. Sappiamo di aver fatto due vittorie importanti, ma basterebbe poco per calare. Dobbiamo conservare il nostro equilibrio, ci sono otto finali, dobbiamo migliorare, crescere e tutto il resto non ci deve riguardare. Sinora siamo più che soddisfatti per la crescita che ha ottenuto questa squadra e vogliamo proseguire così. Se il Napoli oggi è a questo punto significa che la Società, lo staff e tutti quanti abbiamo fatto le scelte giuste di mercato, abbiamo tutelato i nostri talenti ed abbiamo salvaguardato lo spirito di gruppo. Se guardate l'intero campionato vedrete che ogni giocatore ha reso ed ha aiutato a rendere i compagni al massimo. Questo spirito è il vero valore aggiunto di questa squadra. Lo scudetto? Ho la sensazione che si deciderà all'ultima giornata. Noi continuiamo col nostro profilo di sempre. Ci estraniamo da tutto e corriamo su noi stessi. Adesso arriva la primavera, stiamo curando ogni dettaglio per arrivare al top delle nostre potenzialità".