15
Filippo Melegoni è pronto al ritorno in campo. Dopo un infortunio che lo ha bloccato nei mesi scorsi, il centrocampista del Pescara - ma di proprietà dell'Atalanta che lo ha lanciato - sta preparando il rientro da protagonista. Perché il capitano dell'Under 20 azzurra è pronto da tempo al grande salto, a Pescara ha fatto già intravedere i suoi colpi ma c'è molto di più. Non a caso Gasperini lo aveva fatto debuttare giovanissimo, non a caso Juventus e Milan si erano attivate per Melegoni un anno fa e continueranno a farlo.


RADAR ACCESI - L'idea della Juve era di bloccarlo girandolo eventualmente a un club "amico" in prestito, mentre il Milan lo avrebbe comprato per puntarci in prospettiva ma inserendolo già nel giro della prima squadra. L'infortunio ha rallentato i tempi, Melegoni ora però sta tornando e l'infortunio è alle spalle: un classe '99 che ha voglia di spaccare il mondo e intanto ripartirà dal Pescara che ha voluto a tutti i costi prenderlo ancora in estate, nonostante quel problema fisico da smaltire. Il traguardo è vicino: Melegoni torna, le big torneranno a seguirlo ogni sabato in tribuna. Con l'Atalanta che lo aspettava e non si è assolutamente dimenticata di lui.