Commenta per primo
Il talento francese ora parla e scherza con tutti. E soprattutto gioca.
Roma: oui, Menez.
L'anno scorso voleva andare via, ora Jeremy è un giocatore trasformato.
Ranieri e Totti se lo coccolano, il tecnico vuole farlo giocare alla Sneijder.