1

Si chiama Louis Tomlinson ha 22 anni ed è uno dei ragazzi più richiesti di tutto il pianeta. Il perché è semplice: Louis è uno dei ragazzi che compone la boyband più in voga di tutto il pianeta, gli One Direction. Originario di Doncaster, Louis ha sempre avuto il sogno di giocare a calcio nella squadra della sua città. In estate aveva organizzato diversi eventi benefici in favore dei Doncaster Rovers, ma la notizia è che da oggi, come annunciato dal sito ufficiale del club, Tomlison è a tutti gli effetti un giocatore tesserato dal club.

TERZA DIVISIONE - Il cantante degli One Direction, è diventato un giocatore dei Doncaster Rovers, squadra della Terza Divisione inglese. Il tecnico dei ‘Vikings’, lo scozzese Paul Dickov, è ovviamente felice dell'operazione: "La presenza di Louis accrescerà il profilo internazionale del club ed è una grande notizia. Dobbiamo ancora conoscere i suoi impegni ma mi aspetto di poterlo allenare a settembre". Tomlinson ha scelto la maglia numero 28, dopo che, nel corso degli eventi benefici da lui organizzati aveva indossato la maglia con il numero 1D, un chiaro riferimento agli One Direction.

ENTUSIASMO ALL’ESORDIO – Ieri per Tomlinson è arrivato anche l’esordio (foto Goal.com) con la squadra riserve del club. 5mila fan della band inglese sono accorsi allo stadio per assistere al suo debutto. Subentrato al 65’ del secondo tempo nella sfida contro il Rotherham non è riuscito però a guidare la squadra alla vittoria con il match che si è concluso sullo 0-0 finale. Per il club l’approdo di Tomlison rimane un grande colpo perlomeno di marketing con i fan mondiali degli One Direction pronti a sostenere la ricrescita della squadra della città. 

 

Get Adobe Flash player