Acerbi sbarca a Roma, domani svolgerà le visite mediche, sarà lui il sostituto di De Vrij. La trattativa con il Sassuolo è stata complicata, un vero e proprio braccio di ferro. Arrivato alla stazione Termini, ecco le sue prime parole, raccolte da Lalaziosiamonoi.it: "Trattativa lunga e complicata, ma è quello che volevo. Sono felice di essere qui. Sia dalla Lazio che da parte mia, è venuta fuori subito la volontà di trovare un accordo, ho dato la mia parola. Inzaghi molto importante nella mia scelta. Adesso devo dimostrare di essere ancora ad alto livello. Mi sento da Lazio ma devo ancora migliorare'