Commenta per primo
Domenica 18 ottobre Tino Costa tornerà a disposizione del Genoa che nel frattempo si interroga sul futuro del giocatore. Il Secolo XIX di oggi spiega che in questi giorni il Grifone sta pagando una delle rate allo Spartak Mosca per il prestito di 18 mesi del centrocampista. La prossima estate Preziosi dovrà decidere se esercitare il riscatto fissato a 3 milioni oppure se far tornare l’argentino in Russia.