2
Sul difensore del Nizza Malang Sarr c'è mezza Europa: dal Chelsea al Tottenham, al Borussia Dortmund. L'Inter ha fiutato l'affare: è in scadenza, potrebbe arrivare a zero con un ingaggio sostanzioso (2 milioni) ma a Milano vogliono chiudere in fretta. Anche perché, come riporta Lalaziosiamonoi.it, su Sarr potrebbe muoversi Igli Tare della Lazio.

MERCATO LAZIO - Il ds albanese lo vedrebbe bene come terzo in una difesa a 3, oltre ad un fisico importante - 185 cm - gioca anche bene con i piedi. Sarr è gestito da Pastorello, che gode di un rapporto privilegiato con la Lazio. La Lazio sogna l'ennesimo sgarbo all'Inter: dopo la lunga trattativa per Kumbulla - il Verona ha alzato tantissimo il prezzo - ora Lazio e Inter si contendono Sarr. E Tare sogna lo sgarbo a Marotta...