Commenta per primo

"Spero che i tifosi non fischino Montolivo". Sinisa Mihajlovic alla vigilia della sfida fra Fiorentina e Parma torna sulla questione Riccardo Montolivo, chiedendo un gesto di responsabilità alla tifoseria viola. «Prima della gara di Udine, si è parlato molto della questione del rinnovo del contratto di Montolivo e io chiesi di parlare della partita perchè sapevo poteva essere un problema -dice l'allenatore- Infatti c'è stato subbuglio nello spogliatoio e giocatori si sono distratti». «Cosa voglia fare la società nella questione del rinnovo lo dovete chiedere al presidente, non a me -continua Mihajlovic. Anche oggi io vorrei si parlasse della partita di domani e non di Montolivo. Spero che i tifosi non lo fischino. Se lo fanno lui si deve mettere i tappi e giocare. I nostri tifosi sono intelligenti e vogliono bene alla Fiorentina. Sanno che fischiando non fanno il bene, però se succede, dipenderà da Riccardo. Lui si deve abituare. Se non sopporta la pressione -conclude- allora lo potrei anche togliere.