3
Sinisa Mihajlovic è stato insignito oggi della cittadinanza onoraria da parte del Comune di Bologna. Il tecnico della formazione emiliana ha rivolto queste parole di ringraziamento alla città e al personale dell'ospedale Sant'Orsola per il sostegno manifestato per aiutarlo a vincere la sua battaglia con la leucemia che l'ha colpito nel 2019: "Il destino ha voluto che la malattia si manifestasse qui a Bologna, dove ci sono i migliori centri di ricerca nel campo oncologico". 


Mihajlovic ha poi rivolto un appello, tra le lacrime per la commozione: "Non abbiate vergogna se vi trovate a gestire un momento poco bello e non piacevole. Anche quel momento farà parte della vostra vita, che non si vive non in assenza di problemi, ma nonostante i problemi".