5
Il Milan va a Verona tra campo e mercato. Secondo la Gazzetta dello Sport, il difensore Matteo Lovato e il centrocampista Mattia Zaccagni sono osservati speciali da Paolo Maldini per un futuro in rossonero. Zaccagni è già nel mirino del Napoli e non rinnoverà il contratto in scadenza nel 2022. L'Hellas è pronto ad assecondare le sue aspettative di carriera. 

Invece Lovato ha vissuto un periodo di assestamento dopo un avvio di stagione brillante. A 20 anni incuriosisce le big: non a caso la Roma ha già offerto 13 milioni per lui, mentre il Milan segue con attenzione i suoi indubbi progressi. Ovviamente la verifica di domani è una sorta di controprova: i dirigenti rossoneri si aspettano ulteriori risposte, soprattutto sul piano della personalità.