Commenta per primo

Contro l’Udinese l’eroe della serata è stato il giovane El Shaarawy, bravo a infilare Handanovic in diagonale, su assist a Cassano: «È stato un gol bellissimo», le sue prime parole. «Ho provato un’emozione incredibile segnare in questo stadio, davanti ai miei tifosi. Il mister mi ha dato indicazioni, mi ha detto di stare tranquillo». Nei minuti finali è rientrato Inzaghi: «Pippo è un grande campione», ha concluso il piccolo Faraone. Dopo tre giornate di campionato, il Milan ha racimolato due punti e ancora non ha mai vinto. In una gara ufficiale non succede dal 6 agosto, finale di Pechino contro l’Inter: «Però, abbiamo fatto una buona partita e abbiamo meritato questo punto. Abbiamo perso Pato ed El Shaarawy ha fatto molto bene», l’analisi di Massimiliano Allegri. «Certo, guardare questa classifica così non fa piacere – ha aggiunto –. Se rischio un destino analogo a quello di Gasperini? Assurdo fare questi discorsi: lo so anche io che si poteva far meglio, ma il calcio non è fatto di se e di ma. Io comunque dormo tranquillo». Infine, è il turno di Abbiati: «Ho fatto una cag...mi spiace per la squadra», ha dichiarato a Sky in collegamento con Gigi Buffon. Il portiere poi ha chiesto scusa ai compagni al termine del match. Oggi per Pato ci saranno le visite mediche per il fastidio alla coscia destra.