20
Un'idea, un'ipotesi per il futuro, non per adesso. Adolfo Gaich, attaccante classe 1999 di proprietà del San Lorenzo ed elemento di spicco dell'Argentina Under 20 non è ancora un calciatore da Milan. La dirigenza argentina l'ha proposto a Maldini, Boban e Massara nel corso dell'estate, ma la risposta della triade rossonera è stata che, per il momento, per una questione di spazi e di crescita del ragazzo, il profilo non interessava.

Il che non significa che nei prossimi mesi verranno fatte valutazioni diverse, perché la nuova politica imposta da Elliott è di rimanere vigili sui prospetti più interessanti in giro per l'Europa e per il mondo. E nella lista dei possibili obiettivi per il futuro c'è anche il suo nome, c'è anche Adolfo Gaich.