47

Quest'inverno hanno chiuso l'affare Zaccardo, settimana scorsa si sono incontrati per la rinascita della Gea, si ritroveranno nelle prossime settimane per parlare di mercato. Alessandro Moggi e Adriano Galliani hanno in agenda diversi appuntamenti tra la fine di maggio e l'inzio di giugno per discutere delle situazioni di  Antonio Nocerino e Francesco Lodi. Il centrocampista napoletano ha un contratto con il Milan fino al 2016, ma dopo una stagione nella quale ha visto il campo con il contagocce vuole capire se c'è ancora spazio per lui in rossonero. Se la risposta sarà negativa si guarderà intorno, con il Napoli, che già l'ha cercato a gennaio, pronto a fargli un'offerta.

Per Lodi, invece, si tratta di un ritorno di fiamma. Nell'ultima finestra di mercato Galliani l'ha chiesto ufficialmente al Catania, ricevendo picche come risposta, a giugno la musica potrebbe cambiare, perchè il regista ex Udinese, Empoli e Frosinone, farà pressioni per essere ceduto, nonostante un contratto che scade tra tre anni. Pulvirenti è disposto ad accontentarlo, ma alla cifra giusta. Tocca al Milan la prima mossa.