18

I tifosi sono con Clarence Seedorf, che aspetta di conoscere il proprio futuro sulla panchina rossonera. Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan è a un bivio e l'ad Adriano Galliani ha un grande dubbio: lanciare subito Filippo Inzaghi (col quale c'è grande sintonia, ma potrebbe non bastare per un incarico immediato) oppure puntare su un altro allenatore? 

NOMI - Luciano Spalletti resta troppo costoso e Roberto Donadoni ha ricevuto molte nomination, ma la sensazione è che ci sia in ballo qualche altro tecnico. Intanto è destinato all'addio anche Mauro Tassotti, mentre Inzaghi potrebbe essere 'prestato' al Sassuolo di Squinzi o al Parma di Ghirardi per fare esperienza in Serie A. 

INZAGHI PER SEEDORF - Secondo il Corriere dello Sport, in ogni caso è certo l'addio dell'olandese Seedorf, al quale non basta avere vinto il derby. Inzaghi sale e scavalca Donadoni, tra i candidati alla panchina del Milan c'è anche Spalletti
 

 

Get Adobe Flash player