Commenta per primo

La sconfitta per 2-1 a Palermo e la finale di Coppa Italia che se ne va lasciano l'amaro in bocca a Massimiliano Allegri: "Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. È probabile che il Palermo avesse maggiori motivazioni del Milan: ma la squadra ha fatto il possibile non sfruttando le occasioni avute".

Ibrahimovic ha iniziato in panchina: "Fino al primo gol del Palermo non abbiamo rischiato niente".