Commenta per primo
Intervistato da Skysport 24 Carlo Ancelotti, a due giorni dalla finale di Fa Cup contro il Portsmouth che può valere il Double, ha voluto parlare anche di Milan e del sostituto di Leonardo: "Per esperienza e per conoscenza Tassotti è l'allenatore più indicato, perché è dieci anni che lavora con questa squadra, con questi giocatori, e conosce perfettamente pregi e difetti di tutti". Ancelotti ha poi confessato di aver ricevuto la chiamata di José Mourinho dopo aver vinto il titolo con il Chelsea: "Mourinho mi ha chiamato, ci siamo fatti i complimenti. Mi ha mandato prima un messaggio, gli ho risposto e poi ci siamo sentiti".